24 maggio, online. “Assistenza all’ictus: a che punto siamo”. Evento in onore di Alessandro Liberati

Si terrà il prossimo 24 Maggio dalle 14 alle 18 il webinar per ricordare Alessandro Liberati a 10 anni dalla sua scomparsa. Il Webinar, dal titolo “Assistenza all’ictus: a che punto siamo a 30 anni dalla nascita dell’EBM” riassumerà alcuni temi salienti legati all’evoluzione dell’assistenza all’ictus nel nostro Paese. Verrà in particolare sottolineato come la ricerca condotta secondo criteri EBM attraverso collaborazioni nazionali e internazionali, a cui molti dei relatori hanno contribuito, abbia facilitato questa evoluzione. Sarà naturalmente ricordato l’impulso dato a questa ricerca da Alessandro anche nei suoi anni di lavoro in Regione Emilia-Romagna. Il webinar potrà pertanto rappresentare un’occasione per promuovere le collaborazioni nazionali ed internazionali in questo ambito dell’Assistenza, nel quale …

Italia, eccellenza mondiale nella riabilitazione assistita da robot. Venerdì 6 maggio a Roma si presenta il documento finale della Conferenza di consenso

comunicato stampa Riabilitazione assistita da robot, venerdì 6 maggio al Ministero della Salute si presenta il documento finale della Conferenza di consenso “Cicerone” Un’iniziativa unica, nel suo genere, a livello mondiale. L’Italia è uno dei paesi in cui la ricerca sullo sviluppo di dispositivi robotici per la riabilitazione ha conosciuto il maggiore incremento negli ultimi anni e in cui è già presente un grande numero di dispositivi nelle strutture sanitarie. E ora, dopo tre anni di lavoro, i promotori Simfer (Società italiana di Medicina fisica e riabilitativa) e Sirn (Società italiana di Riabilitazione neurologica) sono fieri di presentare un documento su questo tema che ha coinvolto di centinaia di studiosi e diverrà un punto di riferimento ineludibile anche …

Strike on Stroke, campagna contro l’ictus, prevenire, curare e riabilitare

“Strike on Stroke, campagna contro l’ictus, prevenire, curare e riabilitare”. Si è svolto nelle scorse settimane il dibattito al Ministero della Salute. Protagonista la SIRN – Società Italiana di Riabilitazione Neurologica: il presidente dottor Stefano Paolucci ha influenzato l’importanza dell’intervento riabilitativo fin dalle primissime fasi. Oltre a questo è fondamentale che dopo la fase acuta la persona venga riabilitata nel posto più adeguato rispetto alla sua problematica. La SIRN ha da sempre promosso La cultura riabilitativa sull’ictus. Il dottor Mauro Zampolini, prossimo presidente della società, ha sottolineato l’importanza del lavoro in team realizzazione dell’intervento riabilitativo. È importante che il paziente sia accompagnato dalla fase acuta per tutto il percorso di …

I temi dei terapisti occupazionali al congresso #Sirn2022 di Napoli

🧠 Gabriella Casu, consigliera del direttivo Sirn e terapista occupazionale, ci offre uno sguardo più approfondito al congresso Sirn a Napoli dal 12 al 14 giugno 2022. 📣 Focus particolare sulla sessione sui disturbi neurocognitivi maggiori e sulla sessione congiunta tra AITO e fisioterapia SIRN, dal recupero funzionale alla partecipazione sociale. ✅ https://sirn.net/congresso-nazionale-2022/

I temi della logopedia al XXI Congresso Nazionale Sirn 2022, a Napoli dal 12 al 14 giugno 2022

🧠 Sara Nordio, logopedista e consigliere logopedisti all’interno nel direttivo Sirn, ci presenta la sessione logopedica al tema in programma nel XXI Congresso Nazionale #sirn2022, a Napoli dal 12 al 14 giugno 2022. 📣 Disartria e disfonia nella valutazione e il trattamento riabilitativo, ma anche disfagia nella malattia di Parkinson. ✅ https://sirn.net/congresso-nazionale-2022/

Giornata Mondiale del Coma. Presentata alla Camera la mozione parlamentare sulle gravi cerebrolesioni acquisite

L’impegno delle istituzioni in tema di gravi cerebrolesioni acquisite continua. In occasione della Giornata Mondiale del Coma, martedì 22 marzo, si è svolta a Roma alla Camera dei Deputati la conferenza stampa sulla mozione parlamentare di cui la SIRN è co-firmataria insieme alla SIN ed alla SIMFER e le Associazioni dei pazienti e dei loro familiari (FNATC, La Rete, e La casa dei Risvegli di Bologna) a favore delle persone con gravi cerebrolesioni acquisite e dei loro familiari presentata dall’Onorevole Fabiola Bologna ed approvata all’unanimità dal Governo durante la seduta di ottobre 2021. Alla conferenza è intervenuto il sottosegretario Costa che ha pubblicamente ribadito la volontà del governo di mantenere …

Covid-19 e funzioni cognitive compromesse: cosa dicono gli studi

🧠 Covid-19, nebbia cognitiva e stati d’ansia. Uno studio cerca di far luce sulle conseguenze del Covid-19 sulle funzioni cognitive: la carenza di ossigeno la grande indiziata. 📣 Al XX congresso #Sirn21 di Roma ne abbiamo parlato con Mauro Mancuso, direttore riabilitazione neurologica area grossetana.

Complicanze cliniche nelle GCA con Anna Estraneo

📣 Al XX congresso #Sirn21 di Roma, con Anna Estraneo, un focus sulle complicanze cliniche nelle gravi cerebrolesioni acquisite. 🧠 Quali progetti ha portato avanti la Sirn? Ecco i frutti di un’ultima consensus conference intersocietaria che ha coinvolto anche i familiari.

Il ruolo centrale del terapista occupazione nella neuroriabilitazione

📣 Al XX congresso #Sirn21 di Roma è intervenuta Gabriella Casu, Rappresentante Sezione Speciale Terapisti occupazionali all’interno di Sirn. 🧠 Il ruolo centrale del terapista occupazione nella neuroriabilitazione: nel lavoro di equipe si trovano gli obiettivi più importanti nel progetto personalizzato per ogni paziente

Aspetti cognitivi e motori? Sempre più interconnessi

📣 Gabriella Antonucci e Michele Iosa, Sapienza Università di Roma, in occasione del XX congresso #Sirn21 hanno raccontato come sia centrale in SIRN – Società Italiana di Riabilitazione Neurologica il dialogo tra professionisti di diverse discipline. 🧠 Una collaborazione ancora più importante in tempi di Covid